Casanova Opera Pop

casanova

Una produzione Red Canzian e Beatrix Niederwieser per Blu Notte
musiche  Red Canzian
lyrics Miki Porru
story Matteo Strukul
arrangiamenti Phil Mer
coreografie Roberto Carrozzino e Martina Nadalini
scene “immersive” Red Canzian
scenografie Massimo Checchetto
disegno luci Fabrizio “Fabi” Crico
progettazione costumi Desirèe Costanzo
realizzazione costumi Atelier Stefano Nicolao
produzione esecutiva e Booking Retropalco

e con la collaborazione di Nick Grace
creative director Anthony Van Laast 
associate director Caroline Canters
assistant director Chiara Canzian
regia originale Emanuele Gamba

Uno straordinario kolossal musical teatrale concepito, composto e prodotto da Red Canzian, è Casanova Opera Pop, uno spettacolo maestoso che già nel corso del breve tour di anteprima ha conquistato il cuore di oltre 30.000 spettatori. Tratto dal best seller di Matteo Strukul “Giacomo Casanova – la sonata dei cuori infranti”, romanzo di ambientazione storica tradotto in oltre dieci lingue, è il primo spettacolo inedito di teatro musicale andato in scena dopo la riapertura dei teatri a piena capienza, una nuova opera che Red Canzian ha creato nei due lunghissimi anni trascorsi lontano dal palco. Casanova Opera Pop, con la regia originale di Emanuele Gamba – la cui esperienza va dalla prosa all’opera (con Claudio Abbado) e al teatro musicale – racconta Giacomo Casanova in un’età intorno ai 35 anni, al rientro dall’esilio e strenuo difensore di Venezia dai giochi di potere che la vorrebbero venduta allo straniero. Nelle due ore di spettacolo in due atti, con ventuno straordinari performer sul palco – undici cantanti attori e dieci ballerini acrobati – il pubblico assisterà a oltre trenta cambi scena che Red Canzian ha realizzato personalmente. Attraverso un allestimento scenico immersivo fatto di fotografie scattate nella Venezia deserta durante la pandemia e trattate al computer, Canzian restituirà le ambientazioni della città con l’obiettivo di trasportare gli spettatori dentro i luoghi di una Venezia settecentesca. Un irrinunciabile apporto alla messa a punto dello spettacolo deriva dal coinvolgimento del guru riconosciuto nel teatro musicale mondiale, Nick Grace produttore o consulente di tutti i più grandi successi internazionali (per citarne solo alcuni: Mamma Mia!, Cats, Blue Man Group, Walking With Dinosaurs, Tina e decine di altri), insieme ai suoi fidati e altrettanto stimati collaboratori, il coreografo Anthony Van Laast (Sister Act, Mamma Mia!, Tina-The Tina Turner Musical, alcune produzioni fra le tante che gli sono valse nomination e Awards) e la regista associata/coreografa Caroline Canters (Cats).

    Foto

    11 e 12 marzo 2023
    Sabato ore 21
    Domenica ore 16.30 

    Acquista online

    Foto

    Calendario Eventi