GALLERIA IMMAGINI


  
LO SCHIACCIANOCI - bilgietteria
  


Home | stagione 2011 2012 | danza
Inizio Prevendita 01/10/2011
ACQUISTA ON LINE
  

LO SCHIACCIANOCI

22 DICEMBRE 2011

Live Arts presenta

Il Balletto di Sofia in
LO SCHIACCIANOCI

Balletto in due atti ispirato ad un racconto di E.T.A. Hoffman
Musica di P. I. Ciaikovsky
Coreografie di Mariana Zaharieva dopo Marius Petipa e Vasilij Vainonen
Scene e costumi Eslitsa Popova

Il Balletto di Sofia, diretto da Mariana Zaharieva, è la prima compagnia privata bulgara di balletto classico costituitasi nel 2008 a Sofia per portare il nome del balletto bulgaro in tutto il mondo, attraverso estese tournée internazionali. Il corpo di ballo è costituito dalla selezione di ballerini provenienti dalle migliori compagnie di balletto bulgaro e di altri Paesi europei. I solisti della compagnia provengono dalle istituzioni di balletto più prestigiose della Bulgaria, come il National Opera and Ballet Sofia e il Rousse State Opera and Ballet e da altri importanti teatri d'Europa, come il National Opera and Ballet Bucarest e il Norwegian National Opera and Ballet. Il Balletto di Sofia ha messo in scena, sino ad oggi, i principali titoli del repertorio classico mantenendosi fedele alla tradizione del balletto bulgaro, che sintetizza la scuola classica russa con la libera espressiva danza tedesca: Schiaccianoci, Lago dei Cigni, Bella Addormentata, Giselle, Don Chisciotte e Grand Galà Ballet. La prossima stagione la coreografa, Mariana Zaharieva, metterà in scena Romeo e Giulietta. La compagnia si è già esibita in Europa e negli Emirati Arabi (Dubai). Fiore all'occhiello della compagnia è un gruppo di solisti di altissimo livello, tra i quali Vessa Tonova, Trifon Mitev, Marta Petkova, Emil Yordanov, Vessela Vassileva, Ovidiu Matei, Nikola Hadjitanev e Kaloyan Boyadjiev che garantiscono, sia dal punto di vista tecnico che interpretativo, la restituzione di un'eccellenza che ha da sempre caratterizzato l'espressione del migliore balletto bulgaro.

"Lo Schiaccianoci", balletto dalle atmosfere natalizie per eccellenza, avrà due solisti d'eccezione di grande talento, rigorosa formazione accademica e grandi capacità interpretative. La maestria di ricreare le atmosfere del sogno è affidata ai costumi e alle scene rigogliosi di dettagli e di particolari, progettati dalla poliedrica artista Eslista Popova.
Una versione fresca e nuova di un classico del balletto russo.

Atto I
E' la sera della vigilia di Natale. Nella casa del borgomastro di Norimberga, Clara e Fritz, i suoi due figli, stanno adornando l'albero. Arrivano gli invitati: gli amichetti dei due bambini e i loro genitori. Giunge anche Drosselmeyer, un eccentrico inventore di giocattoli molto amato dai bambini, ha portato doni per tutti. Per Clara c'è un dono speciale: uno Schiaccianoci a forma di soldatino che Fritz, geloso, strappa dalle mani della sorella e butta per terra rompendolo. Dolcemente Drosselmeyer lo aggiusta strappando un sorriso a Clara mentre i bambini riprendono a fare baldoria ed i genitori cercano di riportare la calma. La serata si conclude con la festosa danza del nonno e gli ospiti se ne vanno.
E' l'ora di andare a dormire. Clara si addormenta abbracciando il suo Schiaccianoci e.... sogna. In un attimo la stanza comincia a crescere, l'albero, i giocattoli diventano enormi e grandi topi invadono la stanza inseguendo Clara. Anche lo Schiaccianoci adesso è accanto alla bambina e porta con sè un esercito di soldatini che mette in fuga i topi. Rimane solo da sconfiggere il re dei topi che lo Schiaccianoci affronta coraggiosamente e uccide. Drosselmeyer trasforma Clara in una bella Principessa e lo Schiaccianoci in un bel Principe, in viaggio per una terra incantata nel bel mezzo di una tormenta di neve. La stanza diventa un bosco con i fiocchi di neve che danzano. Inizia il viaggio incantato.

Atto II
Inizia una grande festa che si conclude con i fiori che danzano. E' poi Clara a ballare con il Principe finché il sogno svanisce. Nella stanza tutto è tornato normale. Clara dorme ancora. Sta per farsi giorno e il suo sogno magico svanisce mentre si risveglia con il suo Schiaccianoci tra le braccia.


info:
 
Organizzazione Teatrale December Sevens Duemila Srl -      ()
Tel. - fax - P.Iva: - info@teatroeuropa.it